aprile 6, 2018 10:00 am

Le ricette dello Ch(i)ef Executive Officer

La ricetta perfetta per cucinare il migliore leader in camicia.

le-ricette-dello-ch(i)ef-executive-officer

Il leader in camicia è un tipico piatto nostrano ampliamente conosciuto ma poco preparato nelle nostre aziende per via della difficoltà di reperimento dei suoi ingredienti di base. Saputo presentare adeguatamente si presta ad essere consumato tutti i giorni. Consigliatissimo nelle stagioni più calde e turbolenti, ma anche nei periodi di poca visibilità, quando i momenti di buio predominano su quelli di luce.

DIFFICOLTÀ: Alta

TEMPI DI PREPARAZIONE: da 1 a 3 anni

DOSI PER: da 1 a N aziende

INGREDIENTI: Visione, Conoscenza di Sé, Credibilità, Empatia, Comunicazione, Responsabilità, Etica

Innanzitutto prendi una bella VISIONE limpida e coraggiosa, non annebbiata da pregiudizi o errori del passato, aperta a sperimentare, a vedere lontano dove altri fermano il proprio immaginario. Falla marinare per qualche tempo in una lucida follia dove si sanno interpretare i segnali di oggi che portano ai risultati di domani e rosolala a fuoco lento sull’ardente desiderio di raggiungere i tuoi sogni.

Contemporaneamente su un ampio spazio inizi a lavorare sulla CONOSCENZA DI SÉ, eliminando tutti gli strati superficiali di ipocrisia, disistima, modestia, ma anche superbia, arroganza ed ostentazione, ti rimarrà un cuore di consapevolezza delle tue capacità e tua intelligenza ma anche dei tuoi limiti. Il risultato così ottenuto ti servirà più tardi quando dovrai sbollentare le tue emozioni e autogestirle perché non coprano tutto il gusto.

A parte, poi, inizi a preparare un composto fatto di CREDIBILITA’, EMPATIA e COMUNICAZIONE. Inizia a versare lentamente ed in modo costante coerenza e onestà fino ad ottenere una crema densa e corposa di fiducia. Aggiungi ora una generosa dose di ascolto, attenzione agli altri ed una spolverata di comprensione per i desideri e le esigenze delle persone. Preriscalda il forno al massimo della temperatura impostandolo su “trasmettere i messaggi con forza” e poi metti il tuo composto a riposare in un ambiente in cui le tue comunicazioni arrivino con viva emozione.

Ora, sei pronto a mettere tutti i tuoi preparati all’interno di una solida crosta [la tua camicia] di RESPONSABILITÀ, in modo che tutti gli ingredienti possano saggiamente amalgamarsi ed il gusto del controllo e dell’influenza sulla realtà venga esaltato nel momento in cui ti prendi carico di scelte e conseguenze di pensieri ed azioni.

Termina ora la tua ricetta, distribuendo con generosità su tutta la superficie della tua camicia una pioggia di granella di ETICA, che avrai precedentemente realizzato unendo credenze, ideologie e regole in proporzione variabile.

Ed ecco il tuo “leader in camicia” da servire sempre con un sorriso, accompagnato da un calice di equilibrio.

Sabina Morreale

Condividilo questo articolo

Può anche interessarti

Dipendenti e risorse... basta, sono persone!

Chi è stato presente al nostro corso di valorizzazione che tengo abitualmente a fine anno, sa che inizio la proiezione delle slide con una premessa che è fondamentalmente la spiegazione ... continua »


C’è leader e leader

Le librerie sono piene di libri che parlano di leadership e di autori che definiscono i diversi stili direttivi (ad esempio Blanchard), o le diverse tipologie di leader esistenti (ad ... continua »


La solitudine dei numeri primi

Pensa ad un leader! Ce l’hai? Hai scolpito con chiarezza la sua immagine nella tua testa? Bene. Che tu abbia pensato a Mahatma Gandhi, Gesù Cristo, Steve Jobs, Nelson Mandela, George Washington, ... continua »


Tag: , , , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Sabina Morreale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Show Buttons
Hide Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi