luglio 10, 2018 10:18 am

Problemi in azienda

Quando ti si presenta un problema in azienda, come lo gestisci?

problemi-in-azienda

Mi sono chiesto più e più volte come nella prima parte della mia vita professionale io possa essere stato il sistema del mio studio; uno studio di successo, ma anche una vera e propria gabbia.

Ricordo che c’erano, come ci sono ancora oggi, un sacco di problemi; ma oggi, a differenza di ieri, li affronto con un atteggiamento mentale diverso.

Torniamo alla domanda iniziale: come sono diventato il sistema?

Ritengo che una delle cause sia stata la mancanza di chiarezza sulle figure che operano in un’azienda!

Dal mio punto di vista abbiamo: l’investitore, l’imprenditore, il manager, l’operativo.

Nella prima parte della mia vita professionale ricoprivo tutti e 4 questi ruoli, ecco perché, insieme agli altri mei soci di studio (per chi non mi conoscesse ero il titolare di uno studio di dottori commercialisti – 9 soci – 55 collaboratori – 5 sedi), facevo:

  • il commercialista, seguivo i clienti;
  • gestivo i collaboratori;
  • pensavo alla strategia;
  • investivo tempo e denaro nello studio!!!

Bingo! IO ero lo studio!

Una vera e propria gabbia dorata.

E quando c’era un problema?

Allora ero confuso, perché l’investitore lo voleva risolvere in un certo modo, mentre il commercialista al contrario.

Sì, perché l’ottica dell’investitore è: il massimo rendimento; l’ottica del commercialista: perfezione professionale.

Quando c’è un problema è importante affrontarlo con il giusto atteggiamento mentale. Ma qual è il giusto atteggiamento mentale?

Rullo di tamburi… non esiste il giusto atteggiamento!

Quello che si può fare è utilizzare l’approccio più utile per risolvere il problema!

Prova a fare questo semplice esercizio: prendi un problema che hai nella tua attività; bene, ora mettiti nei panni del personale che opera all’interno della tua azienda, come lo risolverebbe? Ed un tuo manager come lo risolverebbe? Tu, in qualità di imprenditore – ricorda bene, in qualità di imprenditore -, come lo risolveresti? E un investitore, come lo risolverebbe?

Scrivi le 4 soluzioni!!!

Qual è quella più utile?

Magari potrebbe essere un mix delle 4.

La cosa importante è non vedere il problema solo da un punto di vista!!!

PDI

Paolo Torregrossa

Condividilo questo articolo
Tag: , , , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Paolo Torregrossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Privacy & Cookies
Show Buttons
Hide Buttons