giugno 24, 2018 10:00 am

Voglia di cambiare. Come poter fare un cambiamento in 3 piccole mosse.

Quali sono i primi passaggi da mettere in atto per iniziare un cambiamento.

voglia-di-cambiare

Cosa vuol dire cambiamento?

Il cambiamento letteralmente è: improvviso e radicale mutamento di situazione, di atteggiamento

Quindi possiamo definirla come l’esigenza che avvertiamo di far si che una determinata situazione sia differente da come è stata fino ad oggi.

Perché vogliamo vivere un cambiamento?

Quando vediamo che certe situazioni ci stanno un po’ strette, anche quando vediamo che i nostri obiettivi professionali non vengono raggiunti ed è allora che sentiamo la necessità di cambiare, o ancora la percezione di non avere la situazione sotto controllo fa nascere l’esigenza di cambiare qualcosa.

Proviamo ad essere meno astratti e passiamo all’atto pratico

Il primo passo per poter vivere il cambiamento passa attraverso la “consapevolezza”.

sapere esattamente oggi cosa c’è che voglio trasformare, sapere che cosa voglio che diventi e come questo cambiamento inciderà sulla mia vita e entro quando voglio che accada … ma andiamo per step.

  1. Avere ben presente la situazione desiderata – obiettivo;
  2. avere ben presente la situazione attuale – fotografia attuale;
  3. cosa voglio cambiare esattamente di questa situazione – consapevolezza;
  4. perché la vuoi cambiare?
  5. come voglio procedere al cambiamento? – azione;
  6. definire entro quando voglio che si realizzi il cambiamento.

È come desiderare di avere una macchina nuova, istintivamente ci mettiamo davanti a queste riflessioni, abbiamo ben chiaro il motivo per cui vogliamo cambiare la macchina, quanto vogliamo spendere, quali accessori ci sono utili e che ci piacciono…a questo punto decidiamo il modello della macchina e il colore e anche cosa fare per poterla acquistare…ed è così anche per la nostra vita personale o professionale.

Più riusciamo ad essere dettagliati e sinceri meglio riusciremo a modificare quella cosa che non va, più siamo dettagliati nel chiarirci cosa non va più sarà facile porvi rimedio.

Ma… vi è un elemento fondamentale che permette che tutto questo sia possibile

Il secondo passo per poter vivere il cambiamento è…”qualcosa di nuovo”!

Cioè?

Qualcosa di nuovo deve capitare per far si che non sia più come prima

Andiamo per ordine, riprendiamo il discorso della macchina, se il mio desiderio è cambiare la macchina devo necessariamente comprarne una nuova. Non riusciamo ad avere un maggior confort, una maggiore prestazione, maggior sicurezza … se restiamo dell’idea che questa è la macchina che ci piace, non troverò un’altra macchina come questa, ci sono troppo affezionato, dobbiamo fare una scelta lasciando andare il vecchio e accogliere il nuovo

Il passo decisivo verso il cambiamento è fare qualcosa di nuovo che non ho mai fatto prima, se continuiamo a fare le stesse cose, otterremo sempre le stesse cose.

Ho acquisito consapevolezza, ho deciso qualcosa di nuovo…e ora?

E ora siamo al passo definitivo …”azione”.

Stabiliamo entro quando voglio avvenga il mio cambiamento, e cosa devo fare passo dopo passo perché si realizzi, facciamo un piano d’azione semplice semplice:

  1. domani prendo un paio d’ore tutte per me;
  2. decido in quale concessionaria voglio andare;
  3. vado alla concessionaria prescelta;
  4. guardo le macchine che rispondono alle mie esigenze;
  5. compro la macchina nuova.

…e tu cosa desideri cambiare nella tua vita?

Laura Del Piano

Condividilo questo articolo
Tag: , , , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Laura del Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Privacy & Cookies
Show Buttons
Hide Buttons